Home Cultura e Società #IOSTOCOLSSN

#IOSTOCOLSSN

1319

Il SSN è un gioiello d’Italia. Ha superato per qualità e equità anche il padre dei sistemi Beveridge: il NHS britannico.

Tale risultato è frutto del concorso di tutti gli attori del sistema: i nostri ottimi medici e paramedici, senza dimenticare l’apporto egualmente fondamentale di amministrativi e tecnici (infrastruttura organizzativa, finanziaria e logistica del sistema) grazie ai quali medicinali, tecnologie e materiali sono assicurati in flussi coordinati ai sanitari, a cui spetta impiegarli direttamente sui pazienti.

A tutti loro giunga un sincero GRAZIE da tutti gli italiani e un incoraggiamento a svolgere, con consueta abnegazione e orgoglio, il proprio compito a tutela della salute di tutti.

Nell’ultimo ventennio (specie nelle aree del Paese oggi più colpite dal coronavirus) si sono fatti passi da gigante sul piano dell’organizzazione e dell’operations management.. talvolta obbligando amministratori regionali e aziendali a scontri con formidabili resistenze corporative e professionali.

La qualità dell’infrastruttura organizzativa è IL VERO motivo della “tenuta” del Sistema Sanitario di fronte a uno scenario senza precedenti come quello attuale! Ricordiamolo! E potenziamo il “sistema”!

I margini di miglioramento restano enormi, sul piano organizzativo e gestionale, specie nelle regioni del centro-sud. Quanto più la “sala macchine” del SSN sarà efficiente e operativa, tanto più saranno garantiti sia il bene collettivo della salute pubblica (con le sue prevedibili connessioni con l’economia e la qualità di vita nella società), sia il diritto individuale alla salute d’ogni persona senza distinzioni sociali, etniche o d’altro tipo. Facciamo tesoro di ciò che questa emergenza sta insegnando a tutti noi, anche per il futuro.

Viva la Sanità pubblica! #iostocolSSN!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here